Home Cartoni Per AnniAnni '80 Martina e il Campanello Misterioso

Martina e il Campanello Misterioso

by admin
708 views
Aggiungi ai Preferiti(1)

 

MARTINA E IL CAMPANELLO MISTERIOSO: UN ANIME TUTTO AL FEMMINILE

Si tratta di un cartone animato prodotto e trasmesso per la televisione giapponese a partire dal 1987, mentre in Italia è arrivato nel 1994.

In realtà il cartone è tratto da un famoso manga del 1977 serializzato per ben 9 volumi e, per la prima volta dopo l’uscita di tanti anime con protagonisti maschili, finalmente in questo caso la protagonista è una vivace e sensibile ragazzina di 14 anni che frequenta le scuole medie.

Sia per l’età dei protagonisti che per alcune scene senza veli che vengono riportate, si tratta di un cartone animato adatto soprattutto a ragazzi e adulti e non per bambini piccoli.

 

TRAMA DI MARTINA E IL CAMPANELLO MISTERIOSO

Martina – nel cartone animato giapponese originale si chiama Mami Sakura – è una giovane studentessa di una scuola media la cui vita si svolge in maniera del tutto tranquilla fino a quando, un giorno, si accorge di avere dei poteri extrasensoriali – come la telecinesi e il teletrasporto – che le permettono di risolvere molte e svariate situazioni complicate.

Dopo aver preso confidenza con i suoi poteri, Martina riuscirà a rendersi conto quando qualcuno ha bisogno di lei attraverso un suono che sente solo nella sua mente e che è simile ad un campanello o al forte fruscio del vento.

 

Con l’avanzare degli episodi, Martina scopre che i suoi poteri non sono solo la telecinesi e il teletrasporto, ma si renderà conto che può anche percepire i ricordi degli oggetti in legno, comunicare con persone o animali toccando determinati oggetti metallici, percepire la presenza di oggetti scomparsi o fare sogni premonitori.

All’inizio di ogni episodio, inoltre, Martina sogna ad occhi aperti o realmente di essere una super eroina che, grazie ai suoi poteri, riesce a sgominare bande di criminali e a riportare la legalità in città.

 

PERSONAGGI PRINCIPALI DI MARTINA E IL CAMPANELLO MISTERIOSO

• MARTINA
È una dolce e simpatica ragazzina di 14 anni che un giorno, per caso, scopre di avere dei poteri extrasensoriali.

All’inizio dovrà faticare non poco per riuscire ad imparare ad utilizzarli nel modo più giusto e utile per gli altri, ma quando avrà capito come destreggiarsi con questa importantissima novità riuscirà ad usare i suoi poteri al meglio.

 

• TOMMASO
Compagno di scuola di Martina, è la sua metà responsabile e attenta, uno dei migliori studenti della sua scuola.

Durante i primi episodi del cartone animato crede di essere lui quello dotato di poteri magici, ma quando la sua amica gli confiderà la verità saprà essere un amico fidato e un supporto su cui Martina potrà sempre contare.

 

• CON-POKO
Simpatico e dolce fidato amico a quattro zampe di Martina, lei lo considera un cagnolino, ma, a guardarlo bene, sembra più un incrocio tra una volpe ed un procione. Infatti, sono in molti coloro che le chiedono spesso che tipo di animale sia e se lei sia davvero sicura che sia un cane.

Con-poko accompagna Martina durante ogni sua avventura ed è l’unico, insieme a Tommaso, ad essere a conoscenza di quelli che sono i suoi poteri nascosti.

 

• GENITORI DI MARTINA
Attenti e premurosi anche se la lasciano molto spesso sola in casa a badare da sola a sè stessa, la madre è impiegata in un ufficio, mentre il padre insegna in un istituto d’arte anche se la sua vera passione è dipingere.

Infatti, in casa lo si vede sempre davanti ad una tela a lavorare e molte volte ritrae anche Martina senza veli. A tal proposito, alcuni episodi del cartone animato sono stati censurati proprio perché comparivano spesso immagini che mostravano quadri della protagonista nuda o senza veli in giro per casa.

Aggiungi ai Preferiti(1)
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x