Home Cartoni Per AnniAnni '70 Heidi
Aggiungi ai Preferiti(1)

 

Heidi, titolo originale Arupusu no shojo Haiji, ovvero Heidi, la ragazza delle Alpi, è una serie a cartoni animati in 52 episodi della durata di circa 25 minuti ciascuno prodotta dallo studio di animazione nipponico Zuiyo Eizo.

 

La prima messa in onda avvenne il 6 Gennaio 1974 per concludersi il 29 Dicembre dello stesso anno. A causa del suo inaspettato e clamoroso successo, la serie venne adattata e tradotta in più di 20 lingue e trasmessa in tutto il mondo.

In Italia il cartone è stato trasmesso senza alcuna censura e inizialmente sbarcò su Rai 1 dal 7 Febbraio al 6 Giugno 1978, successivamente passo sulle emittenti Mediaset per essere infine replicata innumerevoli volte in canali tematici destinati ai bambini.

 

Trama

Siamo agli albori del 1900 e Heidi è una dolce ed esuberante bambina che, restando orfana, viene affidata alle amorevoli cure della zia Dete fino all’età di 5 anni. La zia per motivi di lavoro è costretta a trasferirsi a Francoforte e non può più occuparsi di Heidi, motivo per cui l’unica soluzione possibile è quella di contattare l’unico parente rimasto in vista: il nonno.

Il nonno, vecchio soldato ormai in pensione, vive in una piccola casetta incastonata tra le Alpi ed è famoso per i suoi modi bruschi e il suo fare burbero.

Inizialmente la convivenza tra due persone così distanti sia d’età sia di spirito e umore fa registrare qualche incomprensione, molto presto però il nonno viene conquistato dalla purezza di Heidi, dal suo ottimismo e gioia di vivere per cui passano insieme le giornate nelle varie attività consuete della montagna.

 

In una delle sue scorribande Heidi conosce un giovane ragazzino di nome Peter che ogni giorno si occupa in qualità di pastore delle capre del piccolo paesino, comprese quelle del nonno, e i due diventano subito amici.

Nel frattempo la zia Dete crede che far trascorrere troppo tempo a Heidi in un piccolo paesino senza alcun svago possa essere controproducente per la salute della bambina, quindi fa in modo che Heidi venga ospitata dalla famiglia Sesemann a Francoforte.

Nella casa Heidi riesce a fare immediatamente amicizia con una ragazzina di nome Klara purtroppo costretta sulla sedia a rotelle in conseguenza a un brutto incidente.

 

La freschezza gioviale apportata nella casa, però, è messa spesso a repentaglio dalla tutrice di Klara, la dispotica signora Rottenmeier che tra le altre cose vieta a Heidi di parlare della montagna a Klara, cosa che provocherà nella protagonista alcuni problemi, anche di salute.

Il medico di famiglia, il dottor Classen, preoccupato della cosa, favorisce il ritorno di Heidi sulle montagne insieme all’amato nonno.

Dopo qualche tempo Heidi, grazie all’aiuto del padre di Klara, riesce a portare la ragazzina in vacanza sulle montagne, qui riacquistata la spensieratezza e la gioia di vivere che aveva prima dell’incidente, riuscirà persino a camminare di nuovo.

La serie termina con Heidi che rinnova la sua volontà di restare a vivere con il nonno e Klara che torna a Francoforte promettendo, però, che sarebbe tornata presto in vacanza.

 

Personaggi principali

Heidi: E’ la protagonista. E’ una ragazzina sempre allegra e di buon umore, il suo ottimismo è stato in grado di scalfire anche la corazza burbera del nonno e di riportare la gioia nella vita di Klara. Adora la montagna dove può liberamente correre a piedi nudi sui prati e dare sfogo ai suoi giochi. Crede molto nel valore dell’amicizia e della generosità.

Peter: Il co-protagonista. D’estate si occupa di accudire gli animali del piccolo paesino e di portarli al pascolo. E’ un ragazzino molto generoso e testardo delle volte. Grazie agli insegnamenti del nonno di Heidi riesce a realizzare alcuni manufatti in legno molto preziosi, tra cui una specie di portantina per trasportare Klara.

Klara: E’ una ragazzina di 12 anni quando incontra per la prima Heidi. E’ una ragazzina d’infinità bontà e dolcezza, purtroppo la vita è stata crudele con lei e a causa della poliomielite è costretta su una sedia a rotelle.

 

La sua tutrice è l’arcigna Rottenmeier con cui però non ha un buon rapporto anche in virtù dei suoi metodi d’insegnamento e di comportamento. L’arrivo di Heidi porta una ventata di freschezza nella sua vita e diventano amiche inseparabili.

Il nonno: E’ un ex soldato ora in pensione e a causa della sua indole scontrosa e burbera si è condannato a vivere in una piccola casetta lontana dal paese e dal centro abitato.

Inizialmente non vede di buon occhio l’arrivo della nipotina Heidi, ma il suo modo di fare così esuberante e gioioso lo farà cambiare. Vive con il fedele cane Nebbia e due capre, Bianchina e Diana.

Aggiungi ai Preferiti(1)
2 2 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x