Home Cartoni Per AnniAnni '80 Holly e Benji

Sigla dei Piccoli Cantori di Milano

————————————–

Sigla Cantata da Cristina d’Avena e Marco Destro

——————————————–

 

Sigla Cantata da Cristina d’Avena e Giorgio Vanni

 

Aggiungi ai Preferiti(0)

 

Holly e Benji, due fuoriclasse, titolo originale Kyaputen Tsubasa, è una serie anime composta da 128 episodi di circa 25 minuti ciascuno, adattamento del manga Capitan Tsubasa.

L’anime, trasposizione libera e non perfettamente fedele dei primi 25 tankobon del manga, venne realizzata tra il 1983 e il 1986 a opera dello studio d’animazione Tsuchida Production.

La prima messa in onda in anteprima avvenne sull’emittente nipponica TV Tokyo il 10 Ottobre 1983 per concludersi il 27 Marzo del 1986. In Italia, invece, sbarcò sulle reti Mediaset, precisamente su Italia 1, il 19 luglio 1986 riscuotendo immediatamente un successo quasi clamoroso per la portata.

La serie è destinata a un pubblico di bambini in fascia scolare.

Trama

Oliver Hutton è un ragazzino di 11 anni con un’enorme passione e un grandissimo talento per il gioco del calcio. Si è appena trasferito a Fujisawa insieme alla madre, il padre invece lavorando sulle navi da crociera risulta spesso lontano da casa.

Il pallone per Holly è più di un semplice compagno di giochi con cui passare le giornate, è un vero e proprio amico che qualche anno prima gli salvò anche la vita evitandogli di essere investito da un incauto camion di passaggio.

 

Holly si reca immediatamente nel campo di allenamento della città in cerca di nuovi compagni e amici con cui condividere la sua passione e proprio qui farà una serie d’incontri che diventeranno fondamentali nel corso della sua carriera e della sua vita, nuovi amici, acerrimi rivali, forse anche l’amore…

La piccola squadra della scuola elementare della cittadina viene chiamata nell’adattamento italiano New Team e proprio al momento dell’arrivo di Holly è impegnata in uno scontro calcistico con i rivali della St. Francis e in particolare con il suo portiere, il fenomenale Benji.

 

Inizialmente tra Benji e Holly si crea un rapporto conflittuale volto a dimostrare chi dei due fosse il migliore, però, con il corso del tempo, i due diventano amici e una volta nella stessa squadra diventeranno campioni ineguagliabili formando le fortune della squadra prima e della nazionale poi.

Un altro incontro di fondamentale importanza è quello con un caro amico di famiglia di nome Roberto.

E’ un calciatore professionista brasiliano legato da una lunga amicizia con il padre di Holly che appena giunto in città si accorge immediatamente del talento smisurato del protagonista e decide di porlo sotto la sua ala protettiva con la promessa che l’avrebbe portato con sé in Brasile per affinare le sue doti.

Holly, così, incoraggiato da quella promessa, cerca di vincere il torneo calcistico delle elementari e coronare il suo sogno.

Nel corso del torneo farà numerosi incontri e tra future promesse, grandi talenti e avversari spietati si formeranno legami destinati a durare per tutta la vita.

 

Personaggi principali

Oliver Hutton: il protagonista, nonché futuro campione della squadra. Quando entra a far parte della squadra della New Team il suo ruolo è quello di attaccante e indossa la maglia numero 10 come tributo alle sue grandi doti calcistiche.

E’ un ragazzino capace di diventare immediatamente un punto di riferimento per i compagni non solo per le proprie capacità, ma soprattutto per la sua bontà e comprensione.

 

Benjamin Price: Indubbiamente il coprotagonista principale. Il suo ruolo è quello del portiere e le sue doti sono tali che nessuno è mai riuscito a fargli un gol da fuori area, record che poi verrà infranto da Holly.

E’ un ragazzo molto fiero e orgoglioso, crede nelle proprie capacità e non ha pura della sfida. Inizialmente il suo rapporto con Holly è decisamente conflittuale, migliorerà gradualmente quando i due avranno modo di conoscersi e di militare nella stessa squadra diventandone i fuoriclasse.

 

Tom Becker: Trasferitosi in Giappone recentemente seguendo il padre pittore sempre in giro per il mondo, è un ragazzino dalle indubbie capacità calcistiche tanto che, appena entrato nella squadra della New Team, prenderà la maglia numero 11 e giocherà come centrocampista offensivo.

Diventa immediatamente amico di Holly e la loro sintonia si dimostrerà anche in campo dove verranno soprannominati la coppia d’oro della squadra e della futura nazionale nipponica.

 

Mark Lenders: E’ il primo vero avversario che incontra Holly. E’ un attaccante, numero 10 e capitano della squadra dei Muppet. E’ un ragazzino molto orgoglioso e dal carattere difficile anche per via delle difficili condizioni economiche della famiglia e dell’assenza del padre morto quando era ancora piccolo.

Nonostante ciò, lo vediamo spesso come un ragazzo di buon cuore che aiuta quotidianamente la famiglia e fa di tutto per proteggere il fratellino e la sorellina. E’ un attaccante molto dotato e il colpo migliore è un tiro da fuori area d’inaudita potenza.

Aggiungi ai Preferiti(0)
5 2 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x